1) Posso montare il Kit allo Xenon su qualsiasi vettura?
Si, i kit allo xenon non vengono differenziati in base al tipo di autovettura ma in base alla lampadina alogena tradizionale montata sulla vettura. In pratica bisognerà verificare se la lampadina sia del Tipo H1, H3, H4, H7 e così via... Su tutte le auto, non importa marca e tipo, va bene dalla Fiat Punto alla BMW , su tutti i fari di qualsiasi tipologia e uso, che montano una tradizionale lampada alogena, è possibile con pochissima spesa e pochissimo tempo, convertilo in vero faro allo Xenon con un risultato garantito al 90 %, su rare auto è possibile che sia necessario installare dei moduli anti-errori . Il risultato visivo sarà quello di proiettare una luce di colore Bianco intenso con riflessi azzurrini,  ma più azzurrino rispetto a quello che si vede quotidianamente quando incontriamo autovetture che lo montano originariamente dalla casa, classica luce bianchissima /Blu dei BMW , Porsche, Audi, VW, ALFA, ecc. ecc.


2) Devo modificare l'impianto elettrico dell'auto o tagliare fili elettrici?
Assolutamente no, sarà sufficiente sostituire la lampada originale con quella che forniamo, senza apportare nessuna  modifica alla parabola e senza usare nessun adattatore. La serie è denominata Plug and Play in quanto  basterà collegare la centralina/ballast  tramite il cablaggio che viene fornito nel kit al cablaggio originale che alimentava la vecchia lampada. L'installazione dell'impianto è un' operazione reversibile, il rispristino allo stato originale in pochi minuti è garantito, così se si cambia auto, si può spostare tutto il kit nella nuova auto e rimettere allo stato originale la propria auto.
3) Se una lampada si fulmina o si rompe?

Questi componenti che proponiamo rispecchiano lo standard di tensione di 85 Volt e di 35 Watt. Quindi, se non vi piace il colore della vostra lampada oppure volete sostituirla per qualsiasi altro motivo ( magari la volete più azzurra ) la potrete cambiare con un'altra con la colorazione che più vi piace sostituendo solamente le lampade. Ovviamente rispettando innesti e valori di operatività standard troverete ricambi anche da altri venditori.
Se un domani dovete cambiare auto e smontate il tutto, potrete rimontarlo in qualsiasi altra macchina, anche se avesse un attacco differente dalla precedente.
4) E' una operazione lunga per l'installazione del Kit? e ci vuole una mano esperta?

Assolutamente NO. Il tempo di impiego stimato in media è di circa 20 minuti. Talvolta si perde tempo in quanto è necessario smontare il faro dell'autovettura, in quanto tutto l'apparato lascia poco spazio alle mani dell'installatore per potersi muovere agilmente. A destra vi sono riportate alcune fasi del montaggio. Per coloro che non hanno un minimo di competenza e praticità consigliamo di affidarsi ad un installatore. Non siamo responsabili per installazioni improvvisate e/o sbagli dovuti ad un incauto uso.
5) La lampada xenon su quale faro si installa? sull'abbagliante o anabbagliante?
In genere la luce allo xenon si installa sul faro con funzione anabbagliante, cioè quello comunemente utilizzato denominato in gergo faro corto, ciò non toglie che può essere installato anche sul faro abbagliante e addirittura sui faretti di profondità. Bisogna tener presente che per un processo fisico e tecnico l'accensione dei fari abbaglianti allo xenon non sarà immediata, ma impiegherà un ritardo di 2 o 3 secondi per raggiungere il massimo della luminosità. Eccezion fatta su questo discorso per la tipologia H4 che essendo una lampada a doppio filamento essa viene rimpiazzata dallo xenon con tipologia H4 Bixenon.
6) C'è compatibilità tra una marca e un altra di xenon?
Benché la maggioranza delle persone sono indotte a credere che gli xenon sono tutti uguali e prodotti nel medesimo posto, ci è obbligo sottolineare che non è così. I costruttori di lampade xenon e di centraline sono diversi, per cui anche se di poco i parametri variano da un costruttore ad un'altro. Noi sconsigliamo di abbinare prodotti di marche diverse, come ad esempio ballast e lampade di diversi costruttori. Talvolta funzionano comunque ma in malo modo. Questo persistere di un funzionamento sbagliato comporta poi una rottura della lampada e quindi una riduzione del tempo di vita dell'impianto.

 

 
Installazione

Prima fase: Accedete al vano fanale, sfilate la lampada alogena. Tramite un trapano o altro strumento eseguite un foro di circa 23 mm nel coperchio.

Seconda fase: inserire la lampadina allo xenon nel proiettore nel suo alloggio come se stesse sostituendo la tradizionale lampadina alogena

 

Terza fase: chiudere il coperchio antipolvere del proiettore assicurandosi che i  fili fuoriescano tutti attraverso il foro praticato

Quarta fase Chiudere il vano fari, il risultato sarà come in foto, fissare il ballast nelle immediate vicinanze, collegare il resto dei cavetti, che hanno un verso obbligato

 

Imprevisti: Alcune autovetture di nuova generazione sono dotate di un dispositivo elettronico che rileva e avverte tramite una spia sul cruscotto, l'avaria di lampade fulminate sul circuito. In alcuni casi, dopo il montaggio del kit, potrebbe verificarsi quindi l'accensione di tale spia in quanto le lampade allo xenon assorbono poca potenza 35 W difronte ai 55W della lampada alogena,  in tal caso per ovviare a tale problema è possibile aggiungere un modulo.  Si precisa che ciò non è affatto un difetto  e potrebbe verificarsi anche con kit di altre marche.. Cosa importante è avvisarci sul modello di autoveicolo sul quale verrà installato il Kit